logo covid 19

L'Istituto Comprensivo Fusinato di Schio pensa già alla fase successiva del lockdown scolastico.

La dirigente scolastica prof.ssa Simonetta Valente, coadiuvata dal servizio di prevenzione e protezione, ha assicurato, anche in questo periodo di sospensione forzata dalle lezioni in presenza, la formazione del proprio personale sui temi della salute e sicurezza dei luoghi di lavoro cogliendo le opportunità offerte dall'infrastruttura informatica della scuola e dalla normativa vigente. 

Il professor Andrea Madonnini, attuale responsabile della sicurezza, ha condotto in modalità telematica la formazione per i dirigenti, ha progettato e condiviso l'aggiornamento del personale sul tema dello stress lavoro correlato e ha formato il personale ATA con un corso ad hoc sul Covid-19, così come stabilito dall'allegato 6 del DPCM 26 aprile 2020. La formazione verrà successivamente estesa anche al personale docente affrontando il tema delicato su come trasmettere e comunicare le regole di prevenzione, soprattutto per gli alunni più piccoli dell'Istituto. 

Entro fine mese verrà effettuata la sorveglianza sanitaria per il personale individuato ai sensi del Testo Unico 81/2008 e dal vigente Documento di Valutazione dei Rischi. L'Istituto ha già adottato un proprio protocollo per la prevenzione e il contrasto dell'epidemia da coronavirus.

Tutto questo in un'ottica di una pronta ripresa, sempre con le precauzioni e l'osservanza delle indicazioni emanate dalle autorità competenti, e nel rispetto della nuova politica di miglioramento continuo in ambito sicurezza intrapresa dalla scuola.